Un mese di Carnevale a Santa Croce sull´Arno

01-02-2011 19:12 -

Un mese di Carnevale a Santa Croce sull´Arno

Il Comitato Comunale Festeggiamenti Carnevaleschi di Santa Croce sull´Arno ha preparato per quest´anno un programma ricco di eventi per festeggiare il Carnevale Santacrocese 2011.
Il 9 febbraio, primo appuntamento del ciclo di tre incontri, che si terranno ogni mercoledì, per tre settimane, sul tema "cinema e carnevale", promossi dalla Commissione Cultura del Comune di Santa Croce sull´Arno.
Il 13 febbraio, primo grande corso mascherato per le strade del centro storico. Molte le novità introdotte quest´anno. Il percorso è stato completamente modificato e i gruppi mascherati partiranno da Via Roma, passeranno da Via Ciabattini, svolteranno in Corso Mazzini e gireranno in Via Vettori, per poi rientrare in Piazza Matteotti. I giri saranno due, anziché tre, per venire incontro alle esigenze delle maschere che spesso si ritrovavano al terzo giro col fiato corto. Il perimetro della manifestazione è stato allargato e comprenderà Largo Galilei, dove avrà luogo una rassegna di concerti musicali, all´interno della quale si esibiranno, in tre appuntamenti, formazioni pittoresche di folk godereccio come i Baro Drom Orkestar e i Manolo Strimpelli Nait Orchestra e gruppi della scena indipendente italiana come i S.U.S, gli Eterea Postbong Band e i Beretta 70. I gruppi musicali suoneranno prima e dopo le sfilate, e durante i concerti sarà possibile degustare la birra artigianale dei produttori aderenti all´Associazione fiorentina Pinta Medicea. In Piazza Garibaldi, invece, l´Associazione Quattro Quattri allestirà un gazebo dove sarà possibile assaggiare il nuovo dolce del carnevale di Santa Croce, ovvero il "coriandolo" fritto. Un attenzione particolare quest´anno, sarà rivolta al pubblico dei più piccoli, che verranno intrattenuti da un gruppo di animatori dell´Associazione Mapilù, i quali realizzeranno per loro giochi, trucchi e laboratori creativi. Le sfilate dei gruppi mascherati saranno aperte dal "trenino del carnevale", realizzato dagli alunni delle scuole elementari negli incontri del progetto che li ha visti coinvolti, con l´aiuto degli esperti dei gruppi carnevaleschi, nella costruzione di addobbi in cartapesta. Ad ogni corso mascherato interverrà una Streets band ( Large Street Band il 13, Badabimbumband il 20 e Roaring Emily Jazz Band il 26) che si esibirà per le strade del circuito e con sketchs, brani e improvvisazioni musicali, farà muovere il pubblico da una piazza all´altra della manifestazione.
Oltre a questo, alle sfilate parteciperanno anche altri gruppi mascherati provenienti dal Carnevale di Pietrasanta, dalla Festa dell´Uva di Impruneta e dalla Festa di San Michele di Carmignano.
Scorrendo nel calendario, venerdì 18 febbraio, ore 21:30, di nuovo tutti a teatro con "Il tempo bello che fu", serata sui ricordi e le memorie del carnevale di Santa Croce.
Domenica 20, secondo corso mascherato, mentre sabato 26, gran finale in notturna, a partire dalle ore 21:30, con estrazione della lotteria del carnevale, proclamazione del gruppo vincitore e assegnazione delle targhe alle maschere più belle. Ad aprire la finalissima, alle ore 19:30, aperitivo in musica con il gruppo Beretta 70 e aperitivo-cena in Piazza Garibaldi.
L´ ultima serata in programma è quella del 3 marzo, con la tradizionale mascherata buffa del giovedì grasso, nella quale si eleggerà, nella sua prima edizione, Miss Coriandolo 2011.
Insomma, un mese di carnevale, per riportare un po´ di sorriso e spensieratezza "in un mondo che non ride più"..

Ufficio Stampa
Comitato Comune Festeggiamenti Carnevale
Santa Croce sull´Arno


Fonte: Ufficio stampa